Serie D vs CUS

FINALMENTE SI RICOMINCIA

casaleCus

Con la gara di sabato sera iniziamo il campionato regionale di serie D del volley maschile.

Sarà nostra ospite il CUS Venezia, una società storica della pallavolo veneta che quest’anno è considerata giustamente dai pronostici una delle favorite alla vittoria finale dopo averla sfiorata nel torneo scorso uscendo sconfitta ai playoff promozione.

Ma citando proprio quella fase finale, anche se ce la ricordiamo a denti stretti e stiamo ancora facendo il mea culpa, quei playoff la nostra squadra li ha mancati solamente per un punto proprio a favore dei nostri avversari.

Sembra quindi che la sorte ci voglia far ricominciare quel cammino interrotto proprio dove ci eravamo fermati.

Ci presentiamo sicuramente rinforzati nel blocco storico con dei ritorni esperti e l’innesto di forze giovani rampanti; la recente qualificazione agli ottavi di finale in coppa Veneto, nota da ricordare perchè conseguita anche a spese di squadre militanti la serie superiore, ha dimostrato che il lavoro di coach Visentin e l’impegno dei nostri guerrieri sono da perseguire.

Si prospetta quindi una sfida appassionante e incerta che potrebbe essere combattuta punto a punto fino al termine; proprio per questo motivo e per come l’abbiamo vissuta in passato abbiamo bisogno dell’uomo in più, di quel supporto che ti fa sentire più forte ed energico: i nostri tifosi.

Sappiamo che non mancherete per iniziare e condividere un percorso che vogliamo vincente, insieme.

Buona pallavolo a tutti.

Scarica il pieghevole

Volley: I Div Maschile

Partita come al solito ostica e difficile quella andata in scena a Povegliano nella prima giornata di campionato.

20151114_211904

In quella che ormai è un classico per la massima serie provinciale, le due squadre hanno dato via ad una partita emozionante e piena di spunti riflessivi.
Formazioni che ricordiamo si ritroveranno una contro l’altra anche per stabilire il vincitore della Coppa Treviso in programma il 29 di questo mese a Possagno.
Ritornando alla partita bisogna dar merito ai padroni di casa nell’aver cercato e a tratti essere riusciti nell’impresa di non dare punti di riferimento a muro e difesa ai Boys di coach Visentin. Se poi ci mettiamo anche una buona battuta tattica in grado di impensierire la rice degli ospiti, si può facilmente intuire la difficoltà della gara.
Il Casale non si dimostra cinico come a suo solito ed è costretta ad usare tutta l’esperienza dei suoi giocatori per portare a casa il miglior risultato utile in questa turno di campionato.
Bene così il risultato ci sta ed è veritiero.

Volley: Serie C vs Volley Marca Paese

CHIUSURA CON LA DIGNITA’ CHE CI SPETTA

La serie C del campionato regionale di volley maschile ha concluso la sua avventura vedendo la nostra squadra classificarsi al settimo posto in graduatoria.
La sconfitta in casa del Volley Marca Paese era prevedibile alla vigilia ed il successo dei cugini ha permesso loro di balzare al secondo posto in classifica, pronti per disputare i playoff per la promozione in serie B.
Per noi una gara dignitosa dove abbiamo mostrato a tratti del buon gioco riuscendo anche a tener testa ai padroni di casa che, da squadra esperta, hanno poi saputo portare a casa l’intera posta in palio.
Nella sfida coach Grando ha voluto dare spazio anche a quattro ragazzi del nostro vivaio giovanile, tutti provenienti dalla prima divisione di coach Visentin, che all’esordio hanno assaporato quello che potrebbe essere il loro prossimo palcoscenico, sempre che sappiano mantenere le aspettative lavorando sodo in palestra.
Buona pallavolo a tutti
Mauro Zennaro

Volley: Serie C vs Volley Marca Paese – Pregame

PER LA DIGNITA’  E L’ORGOGLIO

Con l’ultima giornata in programma sabato 9 maggio il volley maschile conclude il campionato regionale di serie C.
Saremo ospiti del Volley Marca Paese in quel di Padernello per un derby di Marca che per i nostri avversari equivale alla possibilità di qualificarsi al secondo posto in classifica, utile accesso ai play off promozione.
Con una posta in palio così importante è inutile sottolineare che troveremo un ambiente gasato a mille proiettato già con la testa a quelle sfide decisive per raggiungere l’ambito traguardo della serie B.
Noi, dopo aver raggiunto la nostra sofferta e meritata salvezza, ci siamo spenti nonostante il costante lavoro di coach Grando e nelle ultime due prestazioni abbiamo visto i nostri ragazzi quasi attendere con ansia la fine del torneo forse per concludere prima possibile una annata che sotto il profilo delle aspettative pensavamo ci potesse offrire qualche soddisfazione in più.
Così non è stato, ma lo spogliatoio conosce bene i motivi e le disavventure tecniche e non che abbiamo dovuto superare.
La partita con il Volley Marca può essere il momento di chiudere la nostra avventura con dignità e orgoglio anche nel rispetto dei nostri sostenitori.
Buona pallavolo a tutti.
Mauro Zennaro

Volley: Serie C vs Galante Intersport

UNA PROVA INCOLORE

Nelle intenzioni della società, l’ultima gara casalinga della serie C di volley maschile doveva essere una bella occasione per congedarsi dal nostro pubblico con una gara onorevole cercando di mostrare la pallavolo che sappiamo giocare.
Le premesse c’erano tutte, salvezza acquisita in largo anticipo e la possibilità di giocare liberi da tensioni senza aver l’acqua alla gola perchè legati a calcoli di classifica.
L’avversario, lo dice la graduatoria, era di quelli non imprescindibili anche se in piena bagarre nella lotta per non retrocedere, quindi motivato al massimo e affamato di punti preziosi.
Per questi motivi ci poteva stare perciò una di quelle partite toste, gagliarde, magari appassionante, eppure siamo clamorosamente mancati.
Il 3-0 che abbiamo subìto dal Galante Intersport è di quelli che fanno male proprio per il modo, l’atteggiamento, il non dimostrarsi gruppo soprattutto quando vai in debito di ossigeno, nei momenti di difficoltà.
L’evoluzione dei parziali (23-25 / 22-25 / 19-25) va letto per una gara dai contenuti tecnici modesti dove ha prevalso chi si è dimostrato più determinato ricordando che nei primi due set siamo stati capaci di star davanti 17-13 al primo e 15-12 nel secondo per poi spegnare la luce e attendere mestamente che l’ultimo finisse prima possibile.
Sono doverose le scuse ai nostri tifosi e ci attendiamo una prova di dignità e orgoglio in chiusura di campionato.
Buona pallavolo a tutti.
Mauro Zennaro

Volley: Serie C vs Galante Intersport – Pregame

UNA PROVA MAIUSCOLA PER I NOSTRI TIFOSI

 

La penultima giornata del campionato regionale di serie C di volley maschile coincide con il nostro ultimo impegno casalingo e nell’occasione ospitiamo il Galante Intersport di Ospedaletto Euganeo.

I padovani arrivano affamati alla ricerca di punti che possano loro quanto prima assicurare la salvezza tenendo conto, occhio alla classifica nella prossima pagina, degli impegni de La Piave Volley e Dual Volley Agricola 2000, compagine quest’ultima che si troveranno di fronte proprio nella gara di chiusura in un confronto dal pronostico calcisticamente da “tripla” vista la posta che potrebbe essere in palio.

Noi per onorare questo torneo dopo aver raggiunto in anticipo la permanenza nella serie e salutare i nostri supporter con una gara maiuscola lasciando un buon ricordo e dando un arrivederci a chi ci ha sempre sostenuto durante il difficile cammino.

Buona pallavolo a tutti.

Mauro Zennaro

Volley: Serie C vs Jungheinrich Loreggia

DUE PASSI INDIETRO
Nel volley maschile della serie C, in quel di Loreggia, i ragazzi dello Jungheinrich si giocavano drammaticamente il futuro nel campionato, forse la cosiddetta “ultima spiaggia”.
Avendo giocato una partita in più per ragioni di calendario, con l’ultima da giocare in casa de La Piave Volley anch’essa affamata di punti e trovandosi addirittura servita su un piatto d’argento l’occasione di sorpassarli sul filo di lana per raggiungere il paradiso, tutto questo i padovani si sarebbero giocati nel loro palazzetto.
Noi invece tranquilli e soddisfatti per la salvezza già in tasca alla caccia di un onorevole sesto posto che dopo le ormai note vicessitudini patite durante l’anno non sarebbe un risultato da disprezzare, anzi, per come si era messa la questione, ci sarebbe pure da stupirsi come essere riusciti a tanto.
Purtroppo siamo mancati riuscendo a giocare bene solo a sprazzi e il 3-0 a favore dei padovani, con parziali 25-22 / 25-21 / 25-23, ci sta tutto soprattutto per la scarsa efficienza di rendimento in fase di ricostruzione.
Anche se nei primi due set la gara è stata condizionata da una condotta arbitrale considerata scandalosa da entrambe le squadre per una incoerenza di giudizi in fase di palleggio, questo non giustifica la nostra prestazione nel complesso negativa.
Nel prossimo fine settimana, con l’ultima partita casalinga in programma, avremo l’opportunità di dimostrare ai nostri tifosi che sappiamo fare molto meglio e che quel sesto posto può diventare un vero traguardo da raggiungere.
Ospiteremo il Galante Intersport di Ospedaletto Euganeo (PD), terzultimo in classifica, in piena lotta per non retrocedere e sarà un’altra vera battaglia sportiva che noi sapremo onorare.
Vi aspettiamo numerosi per un riconoscente saluto e un arrivederci.
Buona pallavolo a tutti.
Mauro Zennaro

Volley: Serie C vs Jugheinrich Loreggia – Pregame

PUNTI PER FINIRE IN BELLEZZA
A tre giornate dal termine del campionato,  con i ragazzi della serie C di volley maschile saremo ospiti in quel di Loreggia,  a casa dello Jungheinrich.
Soddisfatti per aver raggiunto in anticipo l’importante obiettivo della salvezza, proveremo a migliorare la nostra classifica cercando punti nei confronti dei padovani che procediamo e che a loro volta cercheranno di raggiungere lo stesso traguardo. Gara sicuramente intensa in cui non escluderei l’ennesimo tie break. Forza guerrieri!  Buona pallavolo a tutti.
Mauro Zennaro.

Volley: Serie C vs Pivato Giorgione

OBIETTIVO RAGGIUNTO
A tre giornate del termine del torneo, con il punto guadagnato sabato sera nel combattutissimo derby di Marca con il Pivato Giorgione Castelfranco V.to, i nostri guerrieri del volley maschile si sono meritati matematicamente la permanenza nel prossimo campionato regionale di serie C.
Per molti motivi un traguardo importante raggiunto con volontà e sacrificio in un’annata che non ci ha risparmiato problemi di ogni sorta oltretutto nel rispetto dei budget economici garantiti dai nostri generosi sponsor ai quali va un grato ringraziamento.
Sottolineo importante per quanto saputo fare da coach Mauro Grando dopo aver accettato a fine anno l’incarico di allenare questo gruppo di giovani in un momento meno fortunato trasmettendo quella serenità e fiducia che avevamo smarrite e che si sono poi rivelate decisive e artefici nella lunga rincorsa che ci ha permesso di raggiungere l’obiettivo.
Un plauso al gruppo perché ci abbiamo creduto sapendoci rialzare quando tutto sembrava ormai compromesso, quando certi sogni e propositi iniziali erano svaniti mostrandoci una diversa realtà che verrà ricordata come una utile esperienza per i prossimi futuri.
La gara di ieri?  Due compagini che si sono equivalse e che ha visto prevalere chi ha sbagliato meno in una maratona di alternanze fino al fatidico e impietoso tie break (25-27 / 20-25 / 25-22 / 25-23 / 17-19) dopo oltre due ore di gioco.
Come detto, noi sotto 2-0, umili e grintosi capaci di riaprire la contesa, ma non di saper chiudere la lotteria finale in un mea culpa che solamente il traguardo raggiunto sa consolare.
Grazie a tutti quelli che ci hanno creduto e ai tifosi che ci hanno sempre sostenuto.
Buona pallavolo a tutti.
Mauro Zennaro

Volley: Serie C vs Pivato Giorgione

GUADAGNAMOCI UNA BELLA SERATA

 

A quattro giornate dal termine del campionato regionale di serie C di volley maschile ospitiamo il Pivato Giorgione da Castelfranco Veneto, squadra che ci appaia in classifica, ma con una partita giocata in più.

Nella gara di sabato sera, per entrambe le compagini la posta in palio equivale a punti preziosi e per noi soprattutto, avendo appunto una partita in meno, aspettando i risultati delle pericolanti La Piave Volley e Vallis Agnus 861 Schio, potrebbe addirittura significare salvezza matematica.

Ecco perché da questo bel derby di Marca ci attendiamo una sfida appassionante preparata nei minimi dettagli da coach Grando dopo la bella prova mostrata la settimana scorsa in casa della capoclassifica.

Con il supporto dei nostri tifosi, guadagnamoci una bella serata.

Buona pallavolo a tutti.

Mauro Zennaro